Consiglia ad un amico

Commentario Breve al Codice Civile - Complemento Giurisprudenziale 2021

Aggiornato con: d.l. n. 118 del 2021 convertito, con modifiche, dalla legge n. 147 del 21 ottobre 2021 cd. Decreto crisi d’impresa e risanamento aziendale (modifica/abroga artt. 2119, 2221, 2272, 2288, 2308, 2467, 2484, 2487bis, 2497, 2545 terdecies, 2545 sexiedecies, 16 disposizioni di attuazione al c.c.) La legge ha introdotto non solo il nuovo strumento della “composizione negoziata per la soluzione della crisi d'impresa” diretto a cogliere le situazioni di probabile insolvenza in cui possono venirsi a trovare gli imprenditori, ma ha anche disposto il rinvio al 16.05.2022 dell’entrata in vigore del D.lgs. 12 gennaio 2019 n. 14 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza) ed il differimento al 31.12.2023 dell’applicazione delle procedure di allerta e di composizione assistita della crisi (Titolo II, Parte Prima del D.lgs. n. 14/2019). Si tratta della nuovissima edizione 2021 del Complemento Giurisprudenziale al Codice Civile. Un aggiornamento completo che aggiunge, alla già corposissima giurisprudenza, le più rilevanti pronunce ufficiali delle Corti Costituzionale e di Cassazione emesse nell'ultimo anno. Nessun cambiamento è stato fatto sull’impostazione dell’opera che negli anni si è consolidata fino a divenire strumento indispensabile e utilissimo per superare l’esame di abilitazione. Attorno a tale impostazione, da tempo fortemente apprezzata dai candidati, sono stati aggiornati tutti i riferimenti normativi e giurisprudenziali. L’opera raccoglie le massime relative ad ogni articolo del Codice Civile e per tale motivo è ammessa in sede di esame di abilitazione alle professioni forensi. Le suddette pronunce sono selezionate e ordinate con una tale cura da diventare un vero e proprio commento ragionato, in pieno e consueto stile 'Breviaria Iuris”. I commenti sono suddivisi in 'paragrafi' (elencati nel sommario inserito subito dopo il testo normativo) che danno immediata raffigurazione degli orientamenti giurisprudenziali attraverso l’individ
cian3