Contattaci:   tel. + 39 0543 28133      info@libreriaprofessionaleonline.it

×
 x 

Carrello vuoto
Shopping cart(Carrello vuoto)

Ricerca con Filtro

Reimposta tutto
PDFStampa

Il codice rosso – Legge 19 luglio 2019 n.69

Pagine
124
Autore
Jacopo Morrone Cristina Paolini Enrico Sirotti Gaudenzi
Mese
Settembre
Anno:
2019
Il testo analizza le novità introdotte dalla Legge 19 luglio 2019, n.69 in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere. Il 9 agosto scorso è entrata in vigore la legge 19 luglio 2019, n. 69 (Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 173 del 25 luglio 2019.

20,00 €
19,00 €
Sconto-1,00 €
Descrizione

Il testo analizza le novità introdotte dalla Legge 19 luglio 2019, n.69 in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere. Il 9 agosto scorso è entrata in vigore la legge 19 luglio 2019, n. 69 (Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere), pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 173 del 25 luglio 2019.

Il provvedimento normativo in esame ha ricondotto la violenza domestica o di genere alle seguenti fattispecie:

  • maltrattamenti contro familiari e conviventi (art. 572 c.p.);
  • violenza sessuale, aggravata e di gruppo (artt. 609 bis, 609 ter e 609 octies c.p.);
  • atti sessuali con minorenne (art. 609 quater c.p.);
  • corruzione di minorenne (art. 609 quinquies c.p.);
  • atti persecutori (art. 612 bis c.p.);
  • diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti (art. 612 ter c.p.);
  • lesioni personali aggravate e deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso (art. 582 e 583 quinquies, aggravate ai sensi dell’art. 576, primo comma, n. 2, 5 e 5.1 e ai sensi dell’art. 577, primo comma n. 1 e secondo comma).
    Viene introdotta, poi, una corsia preferenziale per le indagini, che dovranno essere più veloci; inoltre le pene saranno più incisive per i reati commessi all’interno di contesti familiari o di convivenza.
    Tra le novità più rilevanti vi è l’introduzione dei seguenti nuovi reati:
  • il revenge porn;
  • la deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso;
  • il reato di costrizione o induzione al matrimonio;
  • la violazione dei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Newsletter

Iscrivi alla Newsletter per rimanere informato e approfittare degli sconti
Privacy e Termini di Utilizzo

Contattaci

+39 0543 28133
+39 347 0540065

info@libreriaprofessionaleonline.it
www.libreriaprofessionaleonline.it

Via lazzaretto, 51
47121 forlì